Fa’ la cosa giusta! 2018

fa'-la-cosa-giusta

Cari viaggiatori… lo sapete che si sta avvicinando la 15a edizione della fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili: “Fa’ la cosa giusta!”?!

La cosa pazzesca è che l’ingresso è gratuito! Quindi potete farci un salto anche solo per passare una giornata diversa dal solito e chissà… magari ci possiamo incontrare!

fa'-la-cosa-giusta
Quando?

Si svolgerà da venerdì 23 marzo a domenica 25 marzo. Gli orari sono:
Venerdì 23 marzo: 09 – 21
Sabato 24 marzo: 09 – 22
Domenica 25 marzo: 10 – 20

Dove?

Fieramilanocity (dove recentemente c’è stata anche la BIT), per sapere come arrivare cliccate qui. Per restare nel mood dell’evento e se ne aveste la possibilità, raggiungete la fiera in bicicletta o a piedi! A disposiozione dei ciclisti ci sarà un bike parking a cura di CICLO L’HUB che sarà a disposizione anche per piccole riparazioni, consigli e vendita di bici ricondizionate.
Sabato 24 marzo alle 11 da Cadorna partirà una biciclettata collettiva, organizzata da Wonder Way, per raggiungere la fiera tutti insieme! Per iscrivervi o per maggiori informazioni contattate wonderride.milano@gmail.com

Di cosa si tratta?

Questa fiera è nata nel 2004 da un progetto della casa editrice “Terre di mezzo” e ogni anno cresce di importanza. Il suo obiettivo principale?! Espandere la cultura della sostenibilità a partire dalle cose più quotidiane. Potrete partecipare anche a uno dei tanti programmi culturali, cliccate qui per i programmi completi. Non fatevi ingannare dal termine “programmi culturali”, sembrano le solite conferenze noiose ma in realtà sono laboratori, incontri, presentazioni, degustazioni, spettacoli… 300 eventi in soli tre giorni!

La fiera è divisa in diverse aree espositive, nel padiglione 3 troverete: pace e partecipazione, turismo consapevole e percorsi, servizi per la sostenibilità e la mobilità, street food e mangia come parli mentre nel padiglione 4 troverete: abitare green, area vegan, cosmesi naturale biologica, critical fashion, pianeta dei piccoli e SFIDE (la scuola di tutti).

Fa’ la cosa giusta è family friendly, mette sempre davanti a tutti i bambini! Tutti i giorni ci sono moltissimi laboratori, spettacoli, letture animate e tante altre attività per farli divertire ed istruire allo stesso tempo. Qui trovere tutti gli appuntamenti per i bambini.

Siete affamati?

Nella visita alla fiera non può assolutamente mancare un pit stop in uno dei tanti punti ristoro! Troverete menu a base di ingredienti biologici e a chilometro zero, prodotti tipici, cibo etnico, birre artigianali e un’ampia scelta di ricette vegane, vegetariane e per celiaci. Qui potrete scegliere in anticipo dove mangiare!

Se siete amanti della birra avete un motivo in più per venire in fiera, ci sono ampie offerte di birre artigianali pluripremiate in tutto il mondo come per esempio quelle del “Birrificio della Granda”, vincitore di ben cinque premi al World Beer Awards 2016.

Non vi preoccuapate se non siete a Milano… Fa’ la cosa giusta viene da voi! Sono già state organizzate altre tappe:
– Fa’ la cosa giusta! Trento, si svolgerà nelle strutture di Trento Fiere dal 26 al 28 Ottobre 2018
– Fa’ la cosa giusta! Sicilia, si svolgerà alla fiera del Mediterraneo dal 9 al 11 Novembre 2018
– Fa’ la cosa giusta! Umbria. Si svolgerà a Umbriafiere dal 12 al 14 Ottobre 2018

La nostra opinione

Questa fiera ci sta molto a cuore non solo perchè mira a tutelare l’ambiente e l’uomo cercando di insegnare ad essere più rispettosi nei confronti dell’ambiente, a inquinare meno e a condurre una vita più “green” ma anche perchè tratta un argomento a noi molto caro: il turismo sostenibile. Forse se ne parla un po’ troppo poco ma noi ci teniamo davvero tanto! Non si tratta solo di utilizzare mezzi a basso impatto ambientale, di mangiare in ristoranti biologici… per noi è importantissimo praticare un turismo che non intacchi e che rispetti il luogo visitato e la popolazione che lo abita. Quanti turisti buttano cartacce per terra e non rispettano le tradizioni? Quante volte ci è capitato di sentire critiche sui turisti, di sentire che gli italiani sono maleducati? Noi non vogliamo sentire tutto questo… quando viaggiamo, vogliamo conoscere ed esplorare rispettando le culture, le persone e allo stesso tempo vogliamo lasciare qualcosa di positivo, parte delle nostre tradizioni e i nostri sorrisi… Speriamo siate d’accordo con noi e che anche voi vi impegnate a portare avanti questa tipologia di turismo.

Vi aspettiamo numerosi, buona fiera!

Lascia un commento